Iscriviti alla newsletter
Home - Piante tintorie - Legno del brasile
Legno del brasile

Legno del brasile

Caesalpina echinata legno in Polvere

Il legno del brasile, noto anche come verzino, è tradizionalmente impiegato nella tintura di lana e seta, ma la facilità con la quale rilascia il suo colore (in acqua o in alcool), lo rende un colorante versatile in tutti gli impieghi a base acqua (riflessanti per capelli, acquerelli, tempere, cellulosa), come dimostrano i ricetteri del medio evo, ricchi di informazioni sul come fare pigmenti da questo legno.


Il prodotto non รจ disponibile

Istruzioni per l'uso

Per lana o seta: utilizzare in rapporto 1:2 rispetto la fibra da trattare (50 gr di legno per 100 gr di fibra). Mordenzare con allume di potassio al 20% e cremor tartaro al 6%. Tingere a 90°C per 1 ora.

Per cotone: utilizzare sempre in rapporto 1:2, si può variare il colore cambiando il mordente:

  • cloruro stannico al 3,5% + cremor tartaro al 3,5%: colore bruno-castano.
  • allume di potassio al 20% + carbonato di sodio al 5%: colore rosso-arancione.
  • allume di potassio al 20% + cremor tartaro al 6%: colore rosa carico.
  • solfato ferroso al 10%: colore verde-violetto.

Tingere ad ebollizione per almeno 60 minuti.

 Per lacche per belle arti:

  • legno brasile 4 parti
  • carbonato di sodio: 1 parte
  • carbonato di calcio: 4 parti
  • allume di potassio: 1,5 parti
  • acqua: 40 parti

Lasciare il legno a macerare in acqua e carbonato di sodio per 24 ore, quindi portare a 90°C per almeno 1 ora, mescolando spesso. Macinare insieme il carbonato di calcio e l'allume di potassio e introdurli lentamente nell'infuso filtrato (per separare il legno) ma ancora ben caldo. Dopo pochi minuti spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Eliminare l'acqua limpida in superficie, filtrare il precipitato su tela molto fine o carta da filtro. Il residuo seccato e macinato dà il pigmento violaceo.

Come riflessante per capelli: Preparare la pasta di hennè secondo la procedura standard (vedi qui). Prima di procedere all'applicazione sui capelli, aggiungervi dal 10% al 30% di polvere di legno del brasile. L'effetto finale, come per tutte le tinte naturali, dipende dal colore di partenza della capigliatura e anche dai precedenti trattamenti ricevuti dal capello.

 

COLORI OTTENIBILI